Iva su bollette
Cronaca

Un giudice di pace di Venezia ha sancito che la "doppia imposta" è illegittima. L'azienda dovrà restituire quanto versato in più dal cliente, rivalendosi poi nei confronti dello Stato. Federconsumatori studia già un maxi ricorso sulla base di questo precedente, con il rischio però che si apra un buco da 2 miliardi nelle casse dell'erario.

La tenacia di una singola persona può ottenere risultati inaspettati per molti. E’ il caso di un consumatore veneziano che ha fatto ricorso contro Enel per contestare la famigerata “tassa sulla tassa”, ossia la quota di Iva sulla bolletta di gas ed elettricità calcolata anche sulle accise. E ha vinto: un giudice di pace di Venezia ha stabilito, con un decreto ingiuntivo, che l’odiosa doppia imposta è illegittima e quanto versato in più va restituito. Così Enel dovrà rimborsare al cliente 103,78 euro, più interessi e spese. Successivamente lo Stato, trattandosi di una tassa che finisce nelle casse dell’erario, li restituirà alla società dopo la nota di variazione annuale sull’Iva. Le fatture contestate sono otto per la fornitura di gas e 12 per l’elettricità.

Leggi tutto...
 
Lazio da bollino rosso, “fuorilegge” il 75% dei prelievi effettuati da Goletta Verde
Cronaca di Roma
Riporto le informazioni prese dal sito della Legambiente, saranno state eseguite le corrette attività per sanare in parte la problematica?
Su 24 campionamenti eseguiti lungo la costa, ben 18 presentavano cariche batteriche oltre i limiti di legge. La situazione più critica lungo il litorale romano. Ancora assenti le informazioni in spiaggia sulla qualità delle acque. Sei agglomerati laziali finiti sott’accusa anche dall’Ue per la carenza depurativa.

Legambiente: “Gli appelli dello scorso anno non sono bastati, quest’anno c’è però la possibilità di intervenire prima di compromettere del tutto la stagione balneare e salvare i nostri corsi d’acqua. Serve lo sforzo congiunto di Regione, comuni e enti preposti, subito investimenti regionali sul Piano di Tutela delle Acque e istituzione del Parco del Tevere. Purtroppo ancora una volta rischiamo di pagare multe salatissime invece di investire questi soldi sull’adeguamento dei depuratori”.

Leggi tutto...
 
Cannabis, 218 parlamentari firmano per legalizzarla
Cronaca di Roma

La proposta di legge prevede che i maggiorenni possano detenere una modica quantità per uso ricreativo: 15 grammi a casa, 5 grammi fuori casa. Divieto assoluto per i minorenni. Consentita l'autocoltivazione a casa fino a 5 piante ma è vietata la vendita del raccolto. Possibili però i cannabis social club: ai maggiorenni residenti in Italia sarà consentita la coltivazione in forma associata in enti senza fini di lucro fino a 50 membri. Consentita anche la vendita: previa autorizzazione, si potrà lavorare e coltivare la cannabis. La vendita al dettaglio avverrà in negozi dedicati, forniti di licenza dei monopoli. Vietate l'importazione e l'esportazione. Brutte notizie per chi sperava nel consumo collettivo all'aperto: non si potrà fumare in nessun luogo pubblico e in nessun luogo aperto al pubblico, nemmeno nei parchi. I proventi derivanti dalla legalizzazione saranno destinati per il 5% a finanziare i progetti del fondo nazionale per la lotta alla droga.

Leggi tutto...
 
tassa nascosta dei gestori telefonici
Utilità

TIM, Vodafone e Wind hanno avuto un'intuizione geniale, dal loro punto di vista: far pagare il canone ogni 28 giorni (4 settimane) invece che una volta al mese, in modo da poter incamerare circa l'8% in più senza colpo ferire. Una sorta di tredicesima mensilità occulta. Peraltro Tim non solo applicherà la novità alle nuove tariffe, ma farà scattare il tempo di 28 giorni anche per i vecchi clienti.

"Queste rimodulazioni le fanno sempre in piena estate, quando forse c'è meno attenzione da parte degli utenti", ha tuonato Marco Pierani, responsabile rapporti istituzionali di Altroconsumo. La difesa è di prassi: gli operatori parlando di "semplificazione e di maggiore trasparenza per gli utenti nella gestione dei rinnovi". (Continua sotto)

Entrando nello specifico, le novità verranno introdotte in modalità diverse. TIM la applicherà sia alle nuove che alle vecchie offerte dal 2 agosto – l'invio degli SMS informativi è già iniziato - e in cambio regalerà per tre mesi le chiamate domenicali. Vodafone e Wind invece hanno optato per una transizione più secca: l'offerta 500 minuti di Vodafone da 15 euro al mese, adesso è diventata di 400 minuti per quattro settimane. Wind All Inclusive da 500 minuti, 500 SMS e 1 GB prima a 12 euro al mese migliora, e ora offre 500 minuti, SMS illimitati e 2 GB a 10 euro ogni quattro settimane.
3 Italia per ora sembra aver deciso di non seguire i concorrenti su questa strada, anche se in verità bisogna ricordare che applica da tempo le soglie settimanali.

Le associazioni dei consumatori ricordano che le variazioni tariffarie sulle offerte già attive consentono per legge il diritto di disdetta gratuita. Forse potrebbe essere l'occasione giusta, a patto che non si abbia anche uno smartphone in abbinamento. Nel caso le penali sono sempre sconvenienti.

 
Asroma 2015-2016 Maglia Home
Cronaca di Roma

L’AS Roma ha svelato la nuova divisa Nike per la stagione 2015-16 caratterizzata da una profonda ispirazione alla storia della Capitale.

Rinomata per la sua ricca e illustre tradizione, l’AS Roma affronterà le eccitanti sfide della stagione 2015-16 con una nuova straordinaria divisa realizzata da Nike, che riflette le crescenti ambizioni del Club e il rispetto che questo incute nei suoi avversari.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

More Info

Statistiche

Utenti : 29
Contenuti : 885
Tot. visite contenuti : 1098167

Commenti Articoli

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di profilazione di terze parti per inviare pubblicità in linea con le tue preferenze. Se continui nella navigazione o clicchi su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information