17

Mar

2010

Samsung, ecco il primo touch-screen AMOLED
Scritto da Administrator   
Questo articolo e' stato letto: 861 volte

Samsung comincerà a produrre da marzo il primo touch-screen AMOLED al mondo, tramite la sua divisione Samsung Mobile Display. Lo schermo, pensato per smartphone e fotocamere, avrà una diagonale di 3,3 pollici e una risoluzione WVGA (480x800 pixel).

Un prototipo mostrato al CES 2010.

La novità di questo prodotto non sta solo nella tecnologia AMOLED, ma anche nel modo in cui è integrata la funzionalità tattile. Fino ad oggi la superficie sensibile e lo schermo erano separati: fisicamente montati uno sopra l'altro. Samsung è riuscita a far "evaporare" il sensore di tocco direttamente sullo schermo raggiungendo uno spessore pari a 0,001 mm, ed eliminando di fatto l'esigenza di più strati di materiale. Questo schermo, quindi, è il primo al mondo ad integrare un sensore tattile su un substrato AMOLED, e la sua tecnica costruttiva dovrebbe aiutare ad ottenere immagini più nitide e un angolo di visione molto più ampio rispetto ai touch-screen attuali.

Un rappresentante dell'azienda ha dichiarato: "con la produzione di massa vogliamo portare questi schermi AMOLED con tecnologia tattile a diventare i numeri uno nel mercato LCD e AMOLED. Vogliamo arrivare alla produzione di massa di touch-screen, e costruire un sistema che possa far espandere tutto il mercato".



Condividi questo articolo sul tuo social network
 
Ultimo aggiornamento Giovedì 18 Marzo 2010 17:49
 
More Info

Statistiche

Utenti : 30
Contenuti : 887
Tot. visite contenuti : 1261418

Commenti Articoli

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di profilazione di terze parti per inviare pubblicità in linea con le tue preferenze. Se continui nella navigazione o clicchi su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information