02

Giu

2011

Cosa significa ld,md,ts, tc nei divx?
Scritto da Administrator   
Questo articolo e' stato letto: 11626 volte

Quando si scaricano i film dal mulo o dai torrent i nomi dei file hanno sempre delle sigle strane,ts, ld, md etc.. queste sigle in realtà hanno un significato ben preciso ed indicano la qualità video e audio del film. Ho raccolto qui sotto la spiegazione di ogni sigla, così al prossimo download potrete orientarvi bene tra i vari file disponbili. Devo ammettere che da quando ho capito bene queste semplici sigle non perdo più tempo scaricando film di qualità scadente.. quindi consiglio a tutti la lettura di questa piccola guida.
Di solito la prima parte del file inizia con una sigla tipo Divx o Xvid che indica il formato di compressione,poi iniziano altre sigle tipo LD,TS,CAM etc.. questi tag indicano la qualità audio e video poi a volte c’è anche il nome del team che ha rilasciato il film, tipo silent o simili. Quindi quando scaricate un file dovete stare attenti principalmente a due particolari: qualità audio e video, vediamo insieme quali sono i tag per riconsocere i film migliori......





TAG VIDEO

CAM :il film è stato ripreso dal cinema con una telecamera nascosta. Solitamente la ripresa è mossa e la lente non viene messa a fuoco correttamente. I colori sono tutt’altro che brillanti. In breve: qualità bassa (anzi bassissima). I film italiani solitamente sono di questa qualità.
TS : questo metodo di ripresa (chiamato anche telesync) è leggermente “migliore” rispetto al CAM. La telecamera usata per effettuare la ripresa è professionale ed è sempre fissa (anche se alcune volte possono esserci dei passaggi in CAM). Qualità sufficiente.
TC: qualità buona rispetto al TS e CAM. Il metodo (chiamato anche telecine) di ripresa del film è un po’ complesso:negli studi di riversaggi è presente una macchina capace di riversare le Super-8. Quando le bobine del cinema vengono distribuite, la macchina le riversa.
R5: tag conosciuto come “regione russa”: i film usciti nelle sale vengono da tempo commercializzati in Russia e anche in altri paesi asiatici. Nelle release italiane su P2P,il il tag LINE.ITALIAN indica che che l’audio proviene da una fonte italiana. La qualità video di un R5 è pari a quella di un dvd,può contenere anche sottotitoli.
FS: video a “schermo pieno” (FullScreen)
WS: video a “metà schermo” (WideScreen)
DVD RIP: non c’è bisogno di molte presentazioni per questo tag. La qualità del film è quella di un DVD.
SCREENER/VHS SCR: la fonte video proviene da una videocassetta (VHS) realizzata dalle major cinematografiche per soli critici. La qualità è discreta, paragonabile ad un VideoCD solo che, come il DVDSCR, compaiono alcuni sottotitoli di copyright e alcune scene sono in B/N.
DVD SCR: si tratta di un DVD realizzato dalle case cinematografiche per critici e censori. La qualità è buona anche se qualche scena è in b/n oppure vi sono sottotitoli indicanti i copyright.
HDTV RIP: film registrato da tv in alta definizione:qualità a dir poco eccellente.
PD TV/SAT RIP: il film è stato registrato da Tv satellitare;la qualità è ottima.
TV RIP: ripping simile al SAT RIP, solo che la qualità può variare a seconda di alcuni fattori.
VHS RIP: film rippato da videocassetta (VHS). Qualità variabile a seconda del codec usato nel ripping.
WP: copia di un film in versione non definitiva, in fase di montaggio. Un esempio di workprint (WP) è American Pie (1999) rippato da EViL, che uscì su canali P2P tre (sì,avete capito bene TRE) mesi prima dell’uscita cinematografica.

TAG AUDIO

MD : l’audio è stato preso tramite microfono (metodo chiamato mic dubbed). La qualità è sufficiente ma può variare a seconda di alcuni fattori.
DTS : audio ricavato dai dischi DTS2 cinema.
LD :metodo denominato line dubbed.L’audio è stato preso tramite jack collegato alla macchina da presa.Qualità molto buona.
DD (Digital Dubbed): audio ricavato dai dischi DTS cinema. Con l’avvento dei dischi dts2 di nuova generazione produrre questa tipologia di audio non è più possibile.
AC3: audio in Dolby Digital 5.1. Preso da DVD in commercio.

TAG RIPPING

UNRATED : il film rippato è privo di censure. Di solito questo tag viene messo nei film horror.
LIMITED: il film è rippato in dvd, molto tempo prima della sua data di uscita nei negozi.
READNFO: alcune note di ripping di un film vengono inserite in un file .NFO
STV: il film rippato non è uscito nelle sale,quindi è specificato per l’Home Video.
REPACK: tag che viene inserito quando il film è stato ripubblicato su canali P2P,ma corretto da eventuali imperfezioni.
INTERNAL: tag che indica la presenza di imperfezione audio nel film rippato.
PROPER: una crew quando non garantisce un ripping corretto di un film inserisce questo tag. Quindi il film potrebbe contenere varie imperfezioni come: mancanza di audio in qualche scena, desincronizzazione, ecc. Tag simile all’Internal.
SUBBED: il film è sottotitolato in lingua specifica. (esempio Nomefilm.SUBBED.iTALIAN)
REMASTERED: il film è stato digitalmente rimasterizzato. Tag presente in film classici come Via Col Vento,ecc.

Spero che queste info possano tornare utili a qualcuno, io da quando le ho trovate vedo solo film di buona qualità.



Condividi questo articolo sul tuo social network
 
Ultimo aggiornamento Giovedì 02 Giugno 2011 21:50
 
More Info

Statistiche

Utenti : 30
Contenuti : 887
Tot. visite contenuti : 1219506

Commenti Articoli

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di profilazione di terze parti per inviare pubblicità in linea con le tue preferenze. Se continui nella navigazione o clicchi su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information