28

Giu

2011

Cessione As Roma, finisce l’era Sensi
Scritto da Administrator   
Questo articolo e' stato letto: 556 volte


Nel board, secondo quanto si apprende, verranno infatti rassegnate le dimissioni di tutti i componenti della famiglia Sensi e verranno anche riconsegnate al board le deleghe dell’attuale amministratore delegato Rosella. Questo passaggio servira’ anche per consentire la convocazione dell’assemblea necessaria alla nomina del nuovo Cda e del nuovo presidente, non appena siglato il closing dell’operazione di cessione al consorzio di DiBenedetto.

Al momento non e’ stata fissata alcuna data, ma il closing avverra’ quasi sicuramente nella settimana tra il 7 e il 14 luglio.[...] Immediatamente dovrebbero essere cooptati tre componenti nuovi del board su indicazione della nuova proprieta’, che saranno decisi nelle prossime ore. Tra i consiglieri dovrebbe comunque esserci Claudio Fenucci, attuale manager del Lecce che dal 1* luglio entrera’ a far parte della nuova As Roma.

Rimarranno nel board i due componenti espressione di Unicredit, che nella nuova As Roma manterra’ una quota del 40%: Roberto Cappelli e Roberto Venturini.



Condividi questo articolo sul tuo social network
 
 
More Info

Statistiche

Utenti : 30
Contenuti : 887
Tot. visite contenuti : 1261407

Commenti Articoli

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di profilazione di terze parti per inviare pubblicità in linea con le tue preferenze. Se continui nella navigazione o clicchi su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information