05

Mar

2012

Stranooo davvero strano che sia cosi...
Scritto da Administrator   
Questo articolo e' stato letto: 544 volte

L’ultima rilevazione di Isfol denuncia come nel nostra Paese ci siano 676mila co.co.pro, prevalentemente under 40 il cui reddito medio è sotto i 10mila euro l’anno.
Secondo i dati forniti dall’Inps ed elaborati dall’Istituto, infatti, in Italia i lavoratori parasubordinati o “a progetto” nel 2010 corrispondono a 1 milione 422mila. Il 46,9%, 676mila persone appunto, sono co.co.pro. con un reddito medio di 9.855 euro l’anno. Di questi, il 35,1% ha un’età inferiore ai trent’anni e il 28,7% tra i 30 e i 39 anni, mentre l’84,2% del totale è caratterizzato da un regime contributivo esclusivo e non ha quindi un’altra occupazione: si tratta di 569mila lavoratori, il cui reddito medio scende a 8.500 euro.

Un ulteriore gruppo di contribuenti meno omogeneo (collaborazioni occasionali, dottorati di ricerca, borse di studio, collaborazioni presso la P.A., ecc.) è composto da 270mila lavoratori, con un reddito medio annuo pari a poco più di 11.000 euro.
Complessivamente, gli uomini rappresentano circa il 58 % del totale, con un reddito medio quasi doppio rispetto a quello delle donne. Inoltre, l’Istituto evidenzia che oltre il 70% dei collaboratori è tenuto a garantire la presenza presso la sede di lavoro nonostante il contratto non lo preveda, il 67% ha concordato un orario giornaliero con il datore di lavoro e il 71% utilizza nello svolgimento della prestazione mezzi e strumenti del datore di lavoro. Inoltre, più del 70% dei collaboratori dichiara che la forma di contratto non deriva da una propria scelta ma da una richiesta del datore di lavoro.
Cose arcinote, ma che messe nero su bianco fanno un certo effetto.

Donne giovani e a progetto, quindi, costituiscono la nuova classe di indigenti: non arriva a mille euro al mese ed è costretta a lavorare con tutti gli oneri di un dipendente assunto, ma senza nessun onore.



Condividi questo articolo sul tuo social network
 
 
More Info

Statistiche

Utenti : 30
Contenuti : 887
Tot. visite contenuti : 1211741

Commenti Articoli

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di profilazione di terze parti per inviare pubblicità in linea con le tue preferenze. Se continui nella navigazione o clicchi su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information