18

Lug

2012

Open Day ASRoma
Scritto da Administrator   
Questo articolo e' stato letto: 466 volte

Dall’America lo hanno immaginato come un  «link» tra il tifoso romanista e il tour che la Roma affronterà di lì a poco negli Stati Uniti: un pieno di passione, prima di prendere il volo per gli Usa e portarsi sulla pelle le emozioni che il popolo giallorosso sa lasciare. Domani Totti e compagni aspettano la loro gente allo Stadio Olimpico: si celebra per la prima volta l’Open Day, il giorno dell’abbraccio tra la squadra e i suoi sostenitori. I cancelli saranno aperti dalle 15, settori dedicati la Curva Sud e la Tribuna Tevere: solo uno spicchio centrale di quest’ultima sarà riservato a coloro che si presenteranno con la maglia originale della nuova stagione, per una foto speciale con gli uomini di Zeman. Trattandosi di uno scatto ufficiale, la società ha posto questa condizione. «Ma per entrare negli altri settori, come ci possiamo vestire?» . A Trigoria sono arrivate diverse telefonate, la risposta -  «come volete» - racconta lo spirito dell’iniziativa: ingresso libero a tutti, anche chi si presenterà in costume e canottiera avrà modo di interagire con i calciatori.

Per la circostanza sarà di nuovo aperto il Sole Cuore Village, dove i tifosi si potranno intrattenere prima dell’accesso allo stadio e acquistare la maglia, il cui ricavato andrà in parte in beneficenza ad alcune onlus che si occupano quotidianamente di assistere l’infanzia abbandonata, i disabili e i senzatetto. I giocatori - presenti anche gli ultimi acquisti Castan, Tachtsidis e forse Piris - scenderanno in campo (e sugli spalti) alle 16.30, sui maxi schermi verrà proiettata la diretta, che partirà da dentro gli spogliatoi. Il palinsesto prevede la presentazione della squadra, un’ora e mezza di allenamento e altre sorprese che coinvolgeranno il pubblico. Nel corso dell’evento prenderanno parola alcuni calciatori e Zeman (a proposito del mister, domenica 29 luglio, al Kino Village di Parco San Sebastiano, sarà dedicata una serata al boemo, con la proiezione dei due documentari “Zemanlandia” e Due o tre cose che so di lui”, alla presenza del regista Giuseppe Sansonna). Le telecamere dell’Olimpico - la manifestazione andrà in diretta su Roma Channel e YouTube - saranno particolarmente vigili per la circostanza: la Roma premierà con gadget giallorossi gli striscioni e gli stendardi più divertenti. Pallotta e soci hanno fortemente voluto questa manifestazione: domani, al Foro Italico, c’è da aspettarsi un’americanata. Nel senso buono del termine.



Condividi questo articolo sul tuo social network
 
 
More Info

Statistiche

Utenti : 30
Contenuti : 887
Tot. visite contenuti : 1211731

Commenti Articoli

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di profilazione di terze parti per inviare pubblicità in linea con le tue preferenze. Se continui nella navigazione o clicchi su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information