09

Set

2014

Cera, legno e vernice
Scritto da Administrator   
Questo articolo e' stato letto: 602 volte

Nel laboratorio della Confraternita del tarlo si dona nuova vita ai vecchi arredi

Mettersi in gioco, toccare la materia prima, dare nuova vita ad un oggetto del passato. La Confraternita del Tarlo cerca gente per un "lavoro sporco" e dal 17 al 21 settembre ci si potrà sporcare le mani insieme a loro. L'associazione infatti, in occasione della Festa del Riuso al mercatino di Porta Maggiore (via Sebastiano Grandis 7), allestirà degli stand dove chiunque potrà avvicinarsi ad un'arte in via d'estinzione: il restauro e la decorazione artistica del mobile. Portando con sé un oggetto d'antiquariato sarà possibile, insieme agli esperti della Confraternita, riconoscerne l'autenticità, l'epoca e provare, gratuitamente, a renderlo un arredamento da esporre fieri nel proprio salotto. 

L'attività dell'associazione nasce a marzo dell'anno scorso dalla voglia di far uscire dai garage le persone che amano lavorare il legno. Oltre ad essere fornito di attrezzature professionali, lo spazio di via Appia Nuova 771 è infatti anche un luogo dove condividere la passione per il restauro e le storie dietro quelli che, per molti, non sono solo pezzi di legno. Giovanissimi e ultrasessantenni dimenticano il gap generazionale che li separa e collaborano, sotto la guida dei professionisti, per liberare la vena artistica che è in loro.

In una Roma che vede pian piano scomparire le tradizionali botteghe artigiane, la Confraternita del Tarlo organizza anche corsi professionali della durata di un anno. L'obiettivo è formare esperti in grado di trasmettere i segreti del restauro e di farne, come avrebbe detto qualche vecchio bottegaio, il loro "mestiere".
La presentazione dei corsi avrà luogo il 27 settembre all'interno della scuola, dove verrà allestito anche un rinfresco. L'evento sarà un modo per visitare un posto fuori dal tempo in una zona della città che conserva ancora quel carattere artigiano e popolare che la modernità sembra tagliar fuori ogni giorno di più.



Condividi questo articolo sul tuo social network
 
 
More Info

Statistiche

Utenti : 30
Contenuti : 887
Tot. visite contenuti : 1219774

Commenti Articoli

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di profilazione di terze parti per inviare pubblicità in linea con le tue preferenze. Se continui nella navigazione o clicchi su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information