26

Set

2014

7 case dell’orrore
Scritto da Administrator   
Questo articolo e' stato letto: 745 volte

Nel settore immobiliare dell’orrore, compare anche l’Italia nella classifica, dove una delle sette case più infestate del mondo è all’asta per alcuni milioni di euro.

Negli USA, suscitano molto scalpore ed interesse i Ghost Tour, ovvero una sorta di passeggiata turistica in luoghi infestati con lo scopo di creare emozioni agli amanti del brivido.

Infatti, ogni individuo nei propri ambiti ha sempre cercato di sfruttare gli eventi sovrannaturali per trarne un vantaggio sia di natura culturale sia economica: potrebbe sembrare paradossale, ma alcune di queste abitazioni sono rese celebri in alcuni film dell’horror in cui si sono consumati delitti atroci o raccapriccianti e, che si tratti di superstizione oppure no, non attirano acquirenti disposti ad acquistarle, nonostante siano state svendute.

 

1. Si tratta della famosa Villa De Vecchi, nella Valsassina a Cortenosa (Lecco).  La dimora, negli anni 20, era di proprietà del satanista Aleister Crowley. Si presume infatti, che la villa fosse abitata da fantasmi di persone morte a seguito degli innumerevoli suicidi inspiegabili, di cui la casa fu testimone. Oggi la villa è meta di satanisti e ricercatori del paranormale, ma purtroppo, di acquirenti disposti a farne la propria residenza nemmeno l’ombra, nonostante questa villa faccia parte del patrimonio architettonico italiano.

 

2. Dopo una breve introduzione, partiamo da quella più terrificante di tutte: Amityville. Ronald DeFeo uccide i genitori e altri quattro fratelli nella notte del 13 novembre 1974 nell’abitazione al numero 122 di Ocean Avenue.

Le abitazioni americane, situate in luoghi isolati o vecchi cimiteri, da sempre portano la nomea di potenziali case infestate.

 

3. Stiamo parlando della Sowden House: Una casa a tema Maya, connessa con il noto caso Black Dahlia, un omicidio commesso ai danni di Elizabeth Short dal proprietario di questa casa George Hodel.

Con circa 5 milioni di dollari la casa sarà vostra in parte (solamente una stanza ed una finestra).

 

 

4. Un’altra casa in vendita che oggi vanta anche il servizio del B&B è la Lizzie Borden Mansion.

Quest’abitazione, in cui si sospetta che Lizzie Borden abbia assassinato il padre e la matrigna, vale solamente 650 mila dollari (fantasmi e rumori assicurati); come testimoniato dalle molte persone che ogni anno vogliono passarci la notte.

 

5. Con 2 milioni e mezzo di dollari si può acquistare la Kreishcher Mansion. Qui, le voci su raccontano che la moglie del defunto marito suicida, la Sig.ra Kreishcer, si aggiri lamentando il suo lutto.

Non è da meno l’ulteriore morte di un socio dei signori Kreishcher, ucciso dal maggiordomo.

 

 

6. A Dunmore in Pennsylvania, una giovane coppia mette in vendita una vecchia casa di 113 anni definendola: “solamente un po’ infestata”, a causa di episodi realmente accaduti proprio alla padrona di casa. Il prezzo è concordabile ma alcune stime parlano di circa 170 mila dollari. Qui però c’è una novità: chi ha intenzione di abitarci in affitto pagherà solamente 650 dollari mensili.

 

 

7. Lo spirito del razzista John Brown non trova pace nell’altro mondo, quindi ha pensato di prendere residenza nella John Brown Mansion, visto che sul terreno su cui sorge quest’abitazione, Brown è stato impiccato. Si può avere al prezzo “modico” di 1.200.000 dollari e vista la sua metratura, qualcuno pensa che sia di buon affare.

 



Condividi questo articolo sul tuo social network
 
Ultimo aggiornamento Venerdì 26 Settembre 2014 16:52
 
More Info

Statistiche

Utenti : 30
Contenuti : 887
Tot. visite contenuti : 1197018

Commenti Articoli

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di profilazione di terze parti per inviare pubblicità in linea con le tue preferenze. Se continui nella navigazione o clicchi su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information