13

Nov

2014

Legge di attrazione: PRIMA FASE
Questo articolo e' stato letto: 477 volte
Sembrerebbe strano, ma la maggior parte di noi non è, non fa e non ha quello che desidera.
Non otteniamo quello che desideriamo perché pensiamo alla mancanza di ciò che vogliamo fare, essere e avere. Forse siamo anche un po’ gelosi e invidiosi di ciò che hanno gli altri e tutto questo fa si che le vibrazioni che emettiamo siano negative. E la negatività porta solo altra negatività. Non vi è mai capitato di svegliarvi e dire: "Com’è iniziata male la giornata!". E sentirvi male e avere pensieri che vi fanno stare male? Se vi ricordate quelle giornate sono finite anche peggio di come sono iniziate.
La prima cosa da fare è rilassarsi ogni giorno per qualche minuto (circa dieci) pensando a ciò ci piacerebbe fare, essere o avere.
E’ necessaria però molta tranquillità, soprattutto per le prime volte. Se siamo arrabbiati, cerchiamo di calmarci, perché diversamente non poteremmo raggiungere ciò che ci piacerebbe.
Bisognerebbe cercare di essere, comunque, più allegri, positivi, propositivi. Molti potranno dire che è impossibile essere rilassati e positivi dopo una giornata passata al lavoro con colleghi antipatici e capo uffici “rompi scatole”. Quando ci troviamo però coinvolti in pensieri negativi, dobbiamo subito pensare a qualcosa che ci faccia tornare il sorriso: un'amica, un amico, una canzone che ci piace tanto, al fidanzato/a, alle vacanze, a qualsiasi cosa insomma che ci porti UN'EMOZIONE POSITIVA.
Noi siamo dotati di un sistema di Guida Emotivo che ci fa subito capire se stiamo o no pensando a ciò che ci fa stare bene. E' facile: se siamo contenti, ci sentiamo a nostro agio, allora stiamo pensando, facendo e avendo ciò che desideriamo; al contrario stiamo ottenendo cose che non desideriamo. Smettiamo immediatamente di fare o pensare a quello che stiamo facendo e cerchiamo qualcosa che sia in linea con il "NOSTRO SE". Cambiando pensieri o comportamenti, possiamo notare una diversa Emozione: PROVARE PER CREDERE.
Il rilassamento va fatto tutti i giorni (prima di coricarsi alla sera o prima di alzarsi al mattino). Prendiamolo come un piacevole momento per noi. Rilassiamoci e pensiamo solo a quello che ci piace.
Facciamo degli esempi:
- voglio ottenere un aumento di stipendio, allora il mio laboratorio si svolgerà immaginandomi di essere convocata dal capo ufficio che mi chiama per farmi le congratulazioni e per darmi un aumento (deciso da me), il lavoro che svolgo insieme ai miei colleghi mi appaga ed è molto gratificante, il luogo sarà un ambiente allegro, interessante e così via, più elementi positivi ci sono e meglio è. L'importante è vivere veramente l'atmosfera ed essere immersi talmente tanto da far sembrare la situazione vera, quasi come se stessimo vivendo “quella” realtà.
- voglio fare una vacanza meravigliosa, ecco che mi dovrò vedere come proiettata/o in un fantastico luogo (da me deciso), dove incontrerò simpatiche persone, dove potrò fare gite interessantissime e visitare luoghi fantastici. In quel "posto", si mangia proprio bene! Il tempo è splendido ed io sono in perfetta forma fisica. Il benessere mi avvolge ed io sono entusiasta di aver organizzato un viaggio così meraviglioso.
- e così via all'infinito...
Iniziamo con semplici pensieri e piccoli desideri, così da prendere confidenza con quelli che chiameremo “LABORATORI INTENZIONALI”. Per ora è meglio scegliere piccole cose da ottenere o fare. Un passo alla volta e con calma si raggiungerà poi qualsiasi desiderio.
Se non dovessimo riuscire a “immergerci” in questi laboratori intenzionali, potremmo iniziare con un semplice rilassamento, durante il quale penseremo a qualcosa di bello, per esempio a qualcosa che ci è accaduto durante la giornata.
Se ci capita di sentirci “emotivamente male”, cambiamo pensiero o cerchiamo di fare qualcos’altro e RICORDIAMOCI SEMPRE: NELLA MIA VITA ATTRAGGO QUALUNQUE COSA, POSITIVA O NEGATIVA, CUI IO DEDICHI ATTENZIONE, ENERGIA E CONCENTRAZIONE.


Condividi questo articolo sul tuo social network
 
 
More Info

Statistiche

Utenti : 30
Contenuti : 887
Tot. visite contenuti : 1270573

Commenti Articoli

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di profilazione di terze parti per inviare pubblicità in linea con le tue preferenze. Se continui nella navigazione o clicchi su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information