Cronaca di Roma
Maxi-scontro tra auto, sulla via del Mare
Scritto da Administrator   
Giovedì 25 Agosto 2011 14:35
Incidente stradale questa mattina al km 21 della via del Mare in direzione Roma. Coinvolte sei auto, con 8 persone in codice giallo. Uno dei feriti è stato trasportato all'ospedale San Camillo, due all'ospedale sant'Eugenio e gli altri quattro all'ospedale Grassi di Ostia. I veicoli hanno riportato danni ingenti e la strada è stata bloccata in ingresso verso la capitale.
 
Differenziata al Tuscolano
Scritto da Administrator   
Mercoledì 06 Luglio 2011 15:51


Il problema e' il seguente:
.... ma come si fa' ad organizzare una raccolta differenziata in questo modo scellerato?? Siamo quasi arrivati al traguardo di un Anno, di questa famosa CARRETTA CARRETTA e ci possiamo rendere conto di come questo tipo di sistema sia decisamente inadeguato per un quartiere come cinecitta (o meglio un pezzetto di cinecittà).

Fortunatamente, da  quando i signori dell'AMA si sono impegnati in questa tipologia di raccolta, c'e un blog internet (FORTEZZA BASTIANI) che ci tiene aggiornati di tutte quelle che sono state e sono le deficenze e le magagne messe in atto in questo anno... Hanno tolto i cassonetti verdi, dopo 6 mesi li hanno rimessi... ma non a tutti. La gente esasperata che scende per buttare l'immondizia alle 10:40 non trovando il famosissimo camioncino... che fa???  la butta a terra tra quello blu e quello bianco.... e va' avanti cosi da 1 annoo...
Su questo blog ci sono informazioni interessanti, ed anche parecchi articoli che ci fanno riflettere su chi sono le persone che gestiscono il nostro quotidiano... e se pensate che non vi possano interessare fate attenzione... potreste da un bel giorno all'altro non trovare piu il Vs AMATO cassonetto VERDE....

Cmq, buona Bloggata a Tutti
 
Sparatoria nel quartiere Prati
Scritto da Administrator   
Martedì 05 Luglio 2011 16:40
Violenza nelle strade della Capitale. Sparatoria nel quartiere Prati di Roma dove è morto un 33enne in Via Riccardo Grazioli Lante. L'uomo si trovava a bordo della sua auto, quando è stato raggiunto da un individuo che ha esploso alcuni colpi di pistola. La vittima Flavio Simmi aveva precedenti penali per lesioni ed era stato gambizzato lo scorso 7 febbraio in piazza del Monte di Pieta'. In occasione dell'agguato era stato colpito alle gambe mentre chiudeva la saracinesca della gioielleria di famiglia, in pieno centro a Roma.

Il padre di Flavio, Roberto Simmi, titolare di un ristorante nei pressi del ministero della Giustizia, venne coinvolto nel 1993, e poi prosciolto, nell'ambito dell'operazione Colosseo, perché ritenuto collegato al nucleo storico della banda della Magliana.

Leggi tutto...
 
Monti, pestato dal branco giovane musicista in fin di vita
Scritto da Administrator   
Giovedì 30 Giugno 2011 10:31
Massacrato senza un motivo a calci, pugni, tremendi colpi alla testa sferrati con un casco. Lotta per la vita, al reparto di rianimazione del San Giovanni, Alberto Bonanni, un musicista di 29 anni aggredito sabato notte nel cuore del rione Monti, in pieno centro storico. È una delle tante risse nella "movida" romana, tenuta nascosta per 4 giorni. E ha riacceso le durissime polemiche sulla sicurezza nella capitale. Il ragazzo, tra l'altro, è stato frettolosamente dato per morto. Gli agenti del commissariato Esquilino hanno già arrestato due degli aggressori: si tratta di Cristian Perozzi e di Carmine D'Alise, entrambi ventunenni. Il primo ha un precedente per droga, l'altro è incensurato. "Ho dato solo due pugni" ha spiegato con aria stafottente Perozzi ai poliziotti. Poi, al momento di entrare in carcere, entrambi sono stati colti da una crisi di panico.
Ultimo aggiornamento Giovedì 30 Giugno 2011 10:34
Leggi tutto...
 
"Emanuela Orlandi è viva"
Scritto da Administrator   
Venerdì 17 Giugno 2011 11:22
Emanuela Orlandi è viva. “È a Londra in una casa di cura dove la tengono sotto sedativi”. A dare l'annuncio shock è un misterioso ex agente segreto del Sismi che ieri sera è intervenuto in diretta telefonica durante la trasmissione Metropolis dell'emittente RomaUno Tv, che ha dedicato una puntata al mistero del rapimento  dell'allora quindicenne figlia di un dipendente del Vaticano. Ospiti della trasmissione tv, condotta da Valentina Renzopaoli,  il fratello di Emanuela Orlandi, Pietro, Fabrizio Peronaci, giornalista e autore del libro, “Mia sorella Emanuela”, e il vaticanista del quotidiano La Stampa, Giacomo Galeazzi. Durante il dibattito scaturito dall'analisi delle diverse inchieste riassunte nel libro, la telefonata che ha gelato lo studio.
Alle 22 lo squillo. Dall'altra parte un sedicente ex agente del Sismi, nome in codice Lupo Solitario, che ha affermato senza dubbi che Emanuela Orlandi è viva. Secondo l'ex agente che ha detto di aver voluto rompere il silenzio perché minacciato: “Ora se qualcuno deve pagare per questo, pagherà”, la ragazza sarebbe stata trasferita direttamente in Inghilterra via Francia-Germania nelle ore immediatamente successive al rapimento datato al 23 giugno 1983, prima con una Bmw nera, poi con una Mini. Sempre secondo Lupo Solitario, “a bordo ci sarebbero stati anche un agente inglese e una donna”.
il video.....

Ultimo aggiornamento Martedì 21 Giugno 2011 17:15
Leggi tutto...
 
Signori in carrozza
Scritto da Administrator   
Venerdì 20 Maggio 2011 15:19
C’è tutto lo stile di Marcello Piacentini nella Stazione di Porta San Paolo, sul piazzale Ostiense: linee austere e funzionali alleggerite dai fregi e dai disegni marini dell’artista fiorentino Giulio Rosso. Entrando dalla biglietteria centrale, sul binario di destra, l’ultimo, un cartello avvisa: "Polo Museale dell'Atac".

Una dicitura un po’ burocratica per un piccolo "gioiello" incastonato tra i muri della ferrovia Roma-Ostia che custodisce i vecchi "rotabili": locomotori, tram, carri merci e un archivio che racconta la storia della ferrovia inaugurata da Mussolini nel 1924. Un percorso nel passato delle comunicazioni tra Roma e il Lido, Viterbo, Fiuggi, i Castelli che riporta ai film come "Il ferroviere" o al monologo del tramviere di Aldo Fabrizi. Le macchine conservate grazie alla passione del personale e del direttore del Parco Museo, Massimo Bianchini, si stagliano davanti al profilo della Piramide, in mezzo a profumatissimi cespugli di lavanda.

C’è il locomotore 05 entrato in servizio nel 1925 sulla tratta per Ostia Lido; si chiama "Isabella", dal colore giallo-marrone della camicia da notte che la regina Isabella d’Austria non volle indossare per le nozze con Ferdinando II di Borbone.
Ultimo aggiornamento Venerdì 20 Maggio 2011 15:20
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 7 di 17
More Info

Statistiche

Utenti : 30
Contenuti : 887
Tot. visite contenuti : 1217124

Commenti Articoli

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di profilazione di terze parti per inviare pubblicità in linea con le tue preferenze. Se continui nella navigazione o clicchi su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information