Ricette della settimana
calamari ripieni
Scritto da sharon   
Venerdì 05 Marzo 2010 15:49

 

  • Preparazione: 30 min
  • Dosi per 4 persone

Ingredienti per i calamari

  • Aglio 2 spicchi
  • Calamari 12 di media dimensione
  • Olio extravergine di oliva 5 cucchiai
  • Prezzemolo tritato 1 cucchiaio
  • Vino bianco 1 spruzzata

    calamari_ripieni380m

Ingredienti per il ripieno

  • Acciughe (alici) sotto sale
  • Aglio 2 spicchi
  • Calamari ciuffi 12 (solo tentacoli)
  • Olio 1/2 bicchiere
  • Pane mollica di grano duro 150 gr
  • Parmigiano Reggiano grattugiato 30 gr
  • Pepe macinato fresco a piacere
  • Prezzemolo tritato2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Uova 2 intere
  • Vino bianco 1 spruzzata


Ultimo aggiornamento Venerdì 05 Marzo 2010 16:52
Leggi tutto...
 
Rotolo a cioccolato
Scritto da Sharon   
Venerdì 13 Novembre 2009 17:21

rotolo-cioccolato-biancoIngredienti

60gr farina
60gr cacao amaro
2 cucchiai di latte
4 uova
120gr di zucchero
1/2 cucchiaino di lievito per dolci

100gr cioccolato bianco
4 cucchiai noci tostate

Separate i rossi dai bianchi e sbattete i rossi con 60gr di zucchero da un lato e i bianchi con i restanti 60gr di zucchero dall'altro. Ai rossi aggiungete la farina, il lievito e il cacao, mescolando bene ed aggiungendo il latte freddo se necessario. Incorporate i rossi nei bianchi che avrete precedentemente montato a neve. Versate questo composto in una teglia da forno bassa delle dimensioni di 33x23cm, precedentemente ricoperta con carta da forno. Cuocete a 190 C per circa 15 minuti. Appena sfornato rovesciate il rotolo su un canovaccio da cucina pulito ed inumidito, sul quale avrete cosparso un po' di zucchero granulato, in modo che il rotolo non si attacchi. Arrotolatelo su se stesso dandogli una forma stabile in modo che resti in piedi e lasciatelo raffreddare completamente su una graticola. Sciogliete il cioccolato bianco a bagno maria, tostate le noccioline e mescolate al cioccolato e cospargete il rotolo srotolandolo delicatamente e poi arrotolandolo nuovamente e riponendolo in frigo fino al momento di servire. Decorate con cacao in polvere e frutta a piacere.
Ultimo aggiornamento Venerdì 13 Novembre 2009 17:39
 
RICETTA DELLA SETTIMANA
Scritto da Dano Chef   
Lunedì 20 Luglio 2009 13:49

Paella de Mariscos


Ingredienti:

300 gr. di riso tipo quello da arancini, 400gr. di cozze, 400gr. di vongole, 200gr. di anelli di calamaro, 200gr. di seppioline,8 gamberoni, 4 scampi, 100 gr. di piselli,1 peperone, 2 pomodori maturi, zafferano, 1 bicchiere di vino bianco, sale, prezzemolo per guarnire

Procedimento:

Fare un brodo di pesce con le teste dei gamberi e un po' di odori. (in alternativa usare il dado) in una padella larga o in una paellera mettere i pomodori a tocchetti, il peperone a striscioline e i piselli a soffriggere con un po' d'olio, nel frattempo in una pentola fare aprire cozze e vongole a fuoco vivo, tenere da parte l'acqua delle cozze, nella paellera aggiungere i calamari e le seppioline e sfumare con il vino bianco sgusciare cozze e vongole lasciandone da parte un pochine con il guscio per guarnire. Aggiungere alla paellera le cozze e le vongole sgusciate, il riso, lo zafferano, il brodo di pesce e l'acqua delle cozze fino a che il riso risulti coperto da un dito di liquido salare a piacere, poi fare cuocere a fuoco basso per 15min senza mai mescolare! passati i 15 minuti mettete sopra un po' coreograficamente i gamberi gli scampi e le cozze che avevate lasciato da parte , coprire e fare cuocere sempre a fuoco basso per altri 10min. Spengere il fuoco e lasciare a riposare sempre coperta per 5 minuti, guarnire con prezzemolo tritato portare la paella in tavola nel recipiente dove e' stata cucinata.

BUON APPETITO

Ultimo aggiornamento Lunedì 20 Luglio 2009 23:07
 
RICETTA DELLA SETTIMANA
Scritto da Dano Chef   
Lunedì 13 Luglio 2009 12:51

Spaghetti con le vongole


Ingredienti:

1kg di vongole da sgusciare, 1 spicchio d’aglio, 1 mazzetto di prezzemolo, Spaghetti, Peperoncino q.b., Vino bianco q.b.,Olio q.b.

Procedimento:

Prendete un bello spicchio d’aglio, o due se son piccoli, divideteli a meta’ e metteteli in una pentola abbastanza grande da contenere le vongole che devono aprirsi .Aggiungete una spruzzata di vino bianco,cucinare il tutto a fuoco medio/alto fino fino a quando le vongole non saranno aperte.

E’ importantissimo recuperare l’acqua che si sara’ formata, quindi appena pronte , procuratevi un pentolino e un passino con le maglie molto fine (io ho usato anche un velo di tovagliolo di carta per filtrare meglio), e scolate il liquido facendo attenzione a non metterlo tutto per evitare i residui del fondo della pentola (che spesso e’ sabbia e la sabbia non la vogliamo).

Finite di scolare le vongole passandole sotto il getto d’acqua del rubinetto, cosi’ per star sicuri di non scottarsi e di pulirle ancora meglio (non troppo pero’ o perdono di sapore). Sgusciatele quasi tutte, ma tenetene alcune con il guscio.

Ora in una bella padella larga e fonda (che puo’ essere anche la stessa di prima) iniziamo a cucinare il sugo vero e proprio, prendiamo olio abbondante (almeno 4 cucchiai da cucina) aggiungiamo alcuni degli spicchi d’aglio che avete scolato insieme alle vongole, un po’ di peperoncino a vostra discrezione e infine il prezzemolo tritato finemente, teniamo il tutto a fuoco medio/basso per almeno 5 minuti.

Aggiungiamo tutte le vongole, spruzziamo con del vino bianco e a poco a poco uniamo anche il liquido che abbiamo tenuto da parte in precedenza, fino a fine cottura.

Scoliamo gli spaghetti al dente e mettiamoli insieme al sugo pronto per un ultima scottata mentre rigiriamo bene in modo che si condiscano tutti per bene.

Serviamo con un bel GIUNCO Vermentino DOC della Sardegna  ( chi vuol capire capisca Lingua di fuori) da servire moooolto freddo.

BUON APPETITO!

Ultimo aggiornamento Lunedì 13 Luglio 2009 16:13
 
RICETTA DELLA SETTIMANA
Scritto da Dano Chef   
Venerdì 03 Luglio 2009 12:06

Linguine con le cozze

Ingredienti:

350/400 gr. di linguine, 1 sacchetto di cozze,  mezzo bicchiere di vino bianco secco, 2 pomodori maturi, 50 gr di olio extravergine di oliva, prezzemolo, aglio, peperoncino.

Procedimento:

Spazzolate molto bene le cozze, lavatele a lungo sotto l'acqua corrente , fatele aprire velocemente sul fuoco in una larga padella con il vino bianco, l'aglio e il peperoncino. Appena aperte, se volete, toglietele dai gusci e filtrate il sughetto. In un tegame fate appena appena rosolare uno o due spicchi di aglio, eliminateli e aggiungete i pomodori lavati, senza la buccia e tagliati a cubetti. Dopo circa 8-10 minuti aggiungete le cozze con il loro sughetto e dopo ancora cinque minuti la pasta che, nel frattempo, avrete cotto e scolato al dente. Fate saltare a fiamma vivace , cospargete di prezzemolo e servite.

BUON APPETITO

Ultimo aggiornamento Lunedì 13 Luglio 2009 16:14
 
<< Inizio < Prec. 1 2 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 2
More Info

Statistiche

Utenti : 29
Contenuti : 885
Tot. visite contenuti : 1098183

Commenti Articoli

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di profilazione di terze parti per inviare pubblicità in linea con le tue preferenze. Se continui nella navigazione o clicchi su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information