Strano ma Vero
Conto alla rovescia per il primo matrimonio a gravità zero
Scritto da Ely   
Giovedì 04 Giugno 2009 10:24

Noah Fulmor e Erin Finnegan, i due promessi sposi di Brooklyn che il prossimo 20 giugno pronunceranno il fatidico sì a gravità zero. Entreranno nella storia perché, di fatto, saranno i primi a sposarsi a bordo di uno speciale Boeing 727 della Zero Gravity Corporation, compagnia privata che, e il nome non è stato scelto a caso, permette di sperimentare la gravità zero. Il velivolo decollerà dal Kennedy Space Center, la stazione spaziale della Nasa a Cape Canveral (Florida).
Per far provare ai futuri sposi l’assenza di peso, nota agli astronauti, l’aereo compierà una serie di manovre acrobatiche. Il pilota alla cloche del Boeing porterà il velivolo all'altezza di 7mila metri poi, inclinando l'aereo di 45 gradi rispetto all'orizzonte, si porterà ad prenderà quota fino a raggiungere un'altezza di oltre 10mila metri.

Chi ha qualcosa da dire parli adesso o taccia per sempre, ma a bordo ci saranno solo sposi e testimoni - La cerimonia comincerà in questo preciso momento. L’aereo andrà in picchiata per creare 20-30 secondi di gravità zero, come sulla Luna o su Marte e i fidanzatini si uniranno in matrimonio. Naturalmente 30 secondi saranno insufficienti a celebrare l’intera cerimonia, il pilota dovrà pertanto ripetere la manovra per 12-15 volte, ognuna della quali copre un tratto di cielo di circa 16 chilometri.

Ultimo aggiornamento Giovedì 04 Giugno 2009 20:49
 
Arriva la clinica del mal d'amore
Scritto da Ely   
Giovedì 04 Giugno 2009 10:17

Il mal d'amore si può curare. E' la scommessa di una clinica che sarà aperta sabato ad Amsterdam proprio a questo scopo. La Vu Medical University Center si dedicherà a chi è stato respinto, lasciato, tradito o deluso. Ma con una particolarità: la cura sarà psicologica e non farmaceutica. Il centro sperimentale finanziato da fondi pubblici e privati è all'interno di un grande ospedale con medici di lunga esperienza in malattie rare e cure intensive. Quindi si occuperà di dipendenza affettiva, paura dell’abbandono, gelosia. Per etero ed omosessuali. Un centro frutto della collaborazione del pubblico e del privato: l'ospedale, il neonato "Partito dell'amore" e il Paradiso, locale trendy per eventi musicali e culturali.

Ai pazienti, ha spiegato un medico, interessa sapere cosa succede al proprio corpo quando si innamorano e soffrono di cuore. Così, questi specialisti endocrinologi e psicologi studiano i casi che si presentano loro per capire se la "clinca dell'amore" può diventare una struttura fissa.

Ultimo aggiornamento Giovedì 04 Giugno 2009 20:51
 
Lui vuole lasciarla, la fidanzata lo stordisce e gli fa "scoppiare" il pene
Scritto da Ely   
Giovedì 28 Maggio 2009 11:32

Fidarsi è bene, non fidarsi è meglio”. Se state pensando di lasciare la vostra ragazza, e ritenete che la cosa possa esser presa dalla stessa in maniera negativa, state in guardia e, soprattutto, non accettate il suo eventuale invito ad una cena di addio.
Invito a cena? Non posso accettare, sono a dieta - Stando a quanto pubblicato sulla testata Moscow News, appena lui ha cominciato a fare i bagagli per traslocare dall’alloggio che divideva con la sua amata, la donna gli ha proposto una cena d’addio. Nulla di impegnativo, avrà pensato, eppure l’aver accettato gli è costata cara. Dopo aver offerto all’ormai ex fidanzato un abbondante pasto e generose quantità di alcool, ha aspettato che l’uomo si addormentasse per poi mettere in atto la sua terribile vendetta. Dopo avergli abbassato i pantaloni ha preso dei petardi, comprati per festeggiare l’addio, e glieli ha legati al pene.
Lui rischia la vita, lei 12 anni di carcere - Cosa è successo dopo non è difficile immaginarlo: Kira ha dato fuoco alla miccia e fatto saltare in aria i gioielli di Alik. Il poveraccio è stato ricoverato in ospedale e ora lotta per la vita. Kira, invece, è stata arrestata e, anche nelle migliori delle ipotesi, rischia di trascorrere i prossimi 12 anni in carcere.

 
Trieste, si sposa e scappa con l'amico dello sposo che guidava l'auto nuziale
Scritto da Ely   
Mercoledì 27 Maggio 2009 10:43

Si sposa e scappa con l'amico che guida l'auto nuziale lasciando sposo e invitati ad attenderla invano al banchetto di nozze. E' successo a Trieste, protagonista una donna di poco più di 30 anni, Sara, impiegata in una finanziaria di Monfalcone (Gorizia). Lo sposo, Andrea, di 34 anni, impiegato di banca, l'aveva conosciuta circa dieci mesi fa e ora vuole rivolgersi a un avvocato per il risarcimento dei danni materiali e morali.  Il loro matrimonio  è stato celebrato davanti a una trentina di invitati.
 Al termine della cerimonia la richiesta della sposa di andare a cambiarsi d'abito per il banchetto. Ad accompagnarla è stato un amico della coppia, che da qualche mese gioca a calcio con lo sposo. Andrea e gli invitati si sono avviati al ristorante ma dopo un po', visto il ritardo della sposa, hanno cominciato a preoccuparsi e chiamare sui cellulari. 
Dopo un'ora e mezza ha finalmente risposto l'amico-autista che ha passato la sposa. "Ho capito solo ora di aver fatto un errore. Mi dispiace, il mio cuore mi porta da un'altra parte", ha detto Sara ad Andrea, secondo quanto riporta Il Piccolo. La singolare coppia è partita per la Grecia per una viaggio-luna di miele.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 27 Maggio 2009 22:12
 
Suicida indeciso blocca il traffico, automobilista lo butta giù dal ponte
Scritto da Ely   
Lunedì 25 Maggio 2009 17:09

Un passante spazientito da un aspirante suicida che non si decideva a compiere il gesto estremo buttandosi dal ponte di Haizhu., da cui da cinque ore penzolava bloccando il traffico, ha deciso di dargli una mano spingendolo nel vuoto. E' accaduto a Guangzhou, città del sud della Cina, dove Chen Fuchao, ha riportato l'agenzia governativa Xinhua, ha fatto un volo di 8 metri, atterrando fortunatamente su un materasso di emergenza parzialmente gonfiato.

Aspirante suicida è vivo, anche se ha subito danni alla spina dorsale - Nella caduta, sebbene non sia morto, ha subito delle lesioni alla spina dorsale e la frattura di un gomito. "Quelle come Chen - ha spiegato il passante Lai Jiansheng, interpellato dal Beijing Morning Post - sono persone molto egoiste".
Voleva suicidarsi perché responsabile di un fallimento - Stando a quanto riferito dal quotidiano pechinese l’aspirante suicida ha tentato l’estremo gesto perché responsabile del fallimento di un progetto edilizio che gli costerà un debito di 2 milioni di Yuan, equivalenti a circa 290mila euro.
 
Guida mentre fa colazione con latte e cereali: denunciato
Scritto da Ely   
Lunedì 25 Maggio 2009 17:08

 A chi non è mai capitato di mangiucchiare un boccone mentre era impegnato nella guida della propria automobile? La pratica, estremamente diffusa ma di fatto potenzialmente rischiosa, diventa ancor più pericolosa se lo spuntino diventa una vera e propria colazione. Un automobilista americano è stato beccato dalla polizia mentre consumava una tazza di latte con tanto di cereali!L’uomo,sbandava vistosamente e di tanto in tanto invadeva la corsia opposta.Portato in centrale l’automobilista avrebbe tentato di giustificare il proprio comportamento dicendo di esser stato costretto a mangiare mentre guidava, perché colpito da un improvviso attacco di fame: fermarsi, probabilmente, sarebbe stato una perdita di tempo che avrebbe aggravato ulteriormente il suo bisogno di cibo.
Mangiare in auto per recuperare tempo prezioso - A noi, ma probabilmente questa idea potrebbe aver sfiorato anche i poliziotti, sorge il dubbio non si sia trattato di una vera e propria emergenza ma di una abitudine che il conducente aveva ormai consolidato da tempo. In pochi, infatti, tengono in auto scodelle, cucchiaini, zucchero, latte caldo e cereali. L’uomo dovrà rispondere di guida pericolosa e conduzione di un’automobile senza la necessaria licenza di guida.... e voi cosa avete in macchina??non più casa dolce casa ma macchina dolce macchina!!!

Ultimo aggiornamento Lunedì 25 Maggio 2009 17:11
 
<< Inizio < Prec. 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 Succ. > Fine >>

Pagina 19 di 21
More Info

Statistiche

Utenti : 30
Contenuti : 887
Tot. visite contenuti : 1278109

Commenti Articoli

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di profilazione di terze parti per inviare pubblicità in linea con le tue preferenze. Se continui nella navigazione o clicchi su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information